News FIRENZE

La Sezione ANPS ospita un evento per parlare del Mostro di Firenze
Il 31 maggio 2024 la sede della Sezione ANPS, ha ospitato un evento culturale. Un discreto numero di iscritti si è riunito per assistere alla presentazione, da parte della giovane nostra Simpatizzante, Martina Prucher della sua tesi di laurea dibattuta sul "mostro di Firenze, un lust murderer".
Vespa World Days a Pontedera
Dal 18 al 21 aprile 2024 si è tenuto a Pontedera (PI) il Vespa World Days erano presenti oltre 20 mila vespisti provenienti da ogni parte del mondo per onorare i 140 anni di Piaggio e i 100 anni dello stabilimento di Pontedera. Per garantire la sicurezza dei convenuti sulle strade a fianco degli organi di polizia statali e locali c'erano volontari ANPS affluiti da varie regioni italiane, tra di essi anche alcuni operatori del Gruppo OdV di Firenze.
Festeggiato il 172° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato
Il questore Maurizio Auriemma per l'annuale ricorrenza, nell'ottica del motto "Esserci sempre", ha organizzato vari momenti di incontro con la cittadinanza fiorentina: deposizione corona alloro al sacrario dei caduti, cerimonia solenne di fronte alle autorità, vari gazebo in alcuni punti sensibili. L'ANPS vi ha partecipato in attività di rappresentanza, con labaro e bandiera sociale, e con consiglieri e iscritti al G.M. e all'O.D.V.
Commemorato Angiolo Ceccherini a 80 anni dalla morte
Angiolo Ceccherini, originario di Arezzo, ll'11 marzo 1944 mentre stava espletando il proprio dovere perse la vita nel corso di un cruento bombardamento della città. La Sezione di Firenze ne ha onorato la memoria con un partecipato incontro presso la sede sociale. Il presidente Tinti ha presentato nella circostanza ai convenuti una puntuale monografia dedicata al caduto, curata assieme a suo figlio Daniele.
Gli studenti del Buontalenti commemorano il Commissario Giovanni Palatucci
Attorno al cippo commemorativo dedicato a Giovanni Palatucci, morto nel campo di sterminio di Dachau il 10 febbraio del '45, a fianco delle Autorità civili e militari e di tanti poliziotti una rappresentanza di studenti dell'Istituto professionale Buontalenti di San Bartolo a Cintoia, hanno letto alcuni pensieri scritti di loro pugno sul valoroso Funzionario MOMC alla memoria e Giusto tra le Nazioni.
Ad Empoli commemorate tre vittime del dovere
Era il 24 gennaio 1975 quando ad Empoli per mano di un terrorista nero restavano uccisi Leonardo Falco e Giovanni Ceravolo, mentre rimaneva gravemente ferito il terzo componente della pattuglia Arturo Rocca. A distanza di 49 anni da allora sono stati ricordati dalla grande famiglia della Polizia di Stato e dalla comunità empolese. Sul viale Boccaccio il Questore Maurizio Auriemma e il sindaco Brenda Barnini hanno scoperto una targa commemorativa.
La Polizia di Firenze ha ricordato il 20 gennaio 2024 Fausto Dionisi
Era la mattina del 20 gennaio 1978. L'appuntato Fausto Dionisi capo pattuglia di volante cadde vittima del fuoco terrorista nei pressi del carcere delle Murate; MOVC, è stato ricordato dalla famiglia della polizia fiorentina con l'apposizione di una corona di alloro sotto la targa apposta in via delle Casine e a seguire con una funzione religiosa celebrata dall'assistente spirituale della polizia di stato. Accanto al gonfalone cittadino era presente la bandiera associativa ANPS.
Mariella Magi, vedova di Fausto Dionisi, ci ha lasciato
Mariella Magi, ci ha lasciati improvvisamente alla fine di dicembre 2023. Era la vedova di Fausto Dionisi, vittima del dovere, MOVC, a cui è intitolata la sezione ANPS fiorentina. Le esequie si sono tenute a Firenze martedì 2 gennaio 2024 all'interno della basilica della SS Annunziata. Era presente una rappresentanza della Sezione ANPS con labaro.
Gli iscritti alla sezione si sono ritrovati per festeggiare il Natale
Il 2 dicembre 2023 presso la chiesa di San Giovanni dei Cavalieri si è tenuto il tradizionale, atteso incontro annuale prenatalizio. Alla funzione religiosa celebrata da Mons. Luigi Innocenti ha fatto seguito un sobrio rinfresco. Nell'occasione il presidente Tinti ha appeso all'occhiello del bavero dell'anziano socio Michele Lattanzio la rosetta di cavaliere all'OMRI.
Il Sost. Commissario in quiescenza, Antonio Di Iasio, è entrato nella grande famiglia ANPS
Un caro Amico, uno stimato operatore di polizia, al termine della sua carriera nella Polizia di Stato è stato collocato in quiescenza. Nel saluto di commiato dall'8 Reparto Mobile, alla presenza di tanti colleghi e amici, gli è stato fatto omaggio dal presidente della Sezione ANPS fiorentina, Sergio Tinti e dal vice presidente Giuseppe Curto, a nome del consiglio direttivo, della tessera sociale ANPS.
Sovrintendente Francesco Niutta, vittima del dovere, ricordato dai poliziotti fiorentini
Lunedì 20 novembre 2023, presso l'aeroporto di Peretola i poliziotti fiorentini hanno voluto ricordare con una sobria cerimonia un loro collega scomparso vent'anni fa durante una missione di pace in Bosnia il Sovrintendente della Polizia di Stato Francesco Niutta. Presenti la vedova e il figlio, il Questore di Firenze, i colleghi del caduto ed una rappresentanza del direttivo ANPS con la bandiera sociale.
Il 2 novembre commemorati a Firenze i defunti della Polizia dal 1852 ad oggi
Il 2 novembre 2023 a Firenze si è svolta la Cerimonia di commemorazione dei defunti nel sacrario della Questura ove è stata deposta una corona da parte del questore Auriemma alla presenza di rappresentanti dei vari uffici di Polizia sul territorio, dei familiari delle vittime del dovere, dei soci ANPS in abito sociale e bandiera.
Commemorazione del V.Q.A. di PS Carlo Reggioli, vittima del dovere
Il Funzionario, classe 1928, di origini fiorentine, era effettivo alla questura di Pistoia. Durante un servizio di o.p. fu gravemente ferito alla testa da alcuni facinorosi e a seguito delle lesioni riportate morì l'11 ottobre 1974 presso l'ospedale di Careggi. E' sepolto al cimitero di Trespiano nella tomba di famiglia sulla quale stamane è stato deposto un mazzo di fiori a nome del Capo della Polizia.
La fanfara a cavallo della Polizia è stata ospite dell'arciconfraternita di parte guelfa
Domenica 1° ottobre la fanfara a cavallo della Polizia di Stato si è esibita nella nostra città guidata dal maestro Silverio Mariani e accompagnata dal primo dirigente Leopoldo Testa. L'occasione è stata la partecipazione alla settima edizione della Fiorente, organizzata dall'antica arciconfraternita di parte guelfa. Numeroso il pubblico di cittadini e turisti a seguire l'evento. La sezione ANPS fiorentina era presente accanto alle autorità.
Celebrazione della Festa di San Michele Arcangelo da parte della polizia di stato fiorentina
La Polizia di Stato fiorentina ha celebrato il 29 settembre 2023 il suo celeste Patrono, in concomitanza con la cerimonia nazionale svoltasi a Roma. Ad ospitare la funzione religiosa, officiata dall’arcivescovo metropolita cardinale Giuseppe Betori, è stata quest’anno la basilica della Santa Trinità nella quale erano convenute le autorità locali civili e militari, i familiari delle “vittime del dovere” e dei “caduti in servizio”.
Ad Assisi (PG) si è svolto il raduno delle sezioni delle sette regioni dell'Italia centrale.
Sabato 16 e domenica 17 settembre 2023 oltre 800 associati ANPS delle sette regioni del Centro Italia si sono incontrati nel segno dell'amicizia e dei valori. Iscritti, familiari ed amici hanno partecipato dopo la messa domenicale allo sfilamento nelle vie cittadine. A seguire un incontro conviviale, con il tradizionale taglio della torta, ha concluso l'incontro.
Il commissario Giuseppe Cangiano a 103 anni dalla morte
Era il 29 agosto 1920 quando un anarchico uccise durante un servizio di ordine pubblico il commissario di PS Giuseppe Cangiano. Al valoroso Funzionario fu concessa la MAVC alla memoria. A Firenze è stato commemorato con una funzione religiosa voluta dal Questore Maurizio Auriemma che nella prima mattinata aveva deposto un mazzo di fiori sulla tomba del Commissario presso il cimitero.
Festeggiati 50 anni di matrimonio
Giuseppe e Gilda hanno festeggiato il 29 luglio le loro nozze d'oro attorniati da figlie e nipoti. La cerimonia si è svolta presso il Santuario della Madonna di Rio a Castiglione dei Pepoli.
Riuniti a Firenze i presidenti delle sezioni ANPS toscane
Mercoledi 19 luglio si è tenuta a Firenze la periodica riunione dei presidenti delle sezioni ANPS della Toscana, a presiederla il vice presidente nazionale Donato Fersini. Molti gli argomenti all'ordine del giorno
L'albero dei Tutti a Firenze
L'albero dedicato alle vittime di stragi mafiose è a Firenze, vi rimarrà per un mese, dall' 8 giugno all'8 luglio presso il giardino dell'Orticoltura, prima di salire a Milano con tappa precedente a Forlì. Inaugurata a Firenze dal Questore Maurizio Auriemma, la mostra itinerante intende rendere omaggio alle vittime di mafia.
La Festa del Socio 2023 a Firenze
Organizzata dalla Sezione fiorentina domenica 16 aprile, la Festa del Socio 2023 ha riscosso notevole successo. L'iniziativa, per il 28° anno consecutivo, ha visto come location lo Starshotel Michelangelo. Durante ill mome conviviale sono stati consegnati vari attestati di merito e di fedeltà. Il socio più anziano Michele Lattanzio, classe 1930,ha avuto in dono un orologio da parete, il piccolo Edoardo, figlio dell'iscritta avv. Chiara Chessa, un figurino in peltro di un operatore NOCS.
171° anniversario della Fondazione della Polizia
Arturo Rocca venne ferito gravemente dal terrorista nero Tuti il 24 gennaio 1975 ad Empoli durante una operazione di servizio. Nel tragico episodio persero la vita i colleghi Falco e Ceravolo. Nell'occasione della Festa della Polizia al figlio Riccardo è stata consegnata a Roma la MOMC alla memoria attribuita al valoroso babbo. A Gianni Buonomo, sovrintendente in quiescenza, socio ANPS, il prefetto di Firenze ha consegnato un attestato di pubblica benemerenza.
Cerimonia di commemorazione di Fausto Dionisi
Il 20 gennaio 2022, si è tenuta la cerimonia di commemorazione dell'Agente Fausto Dionisi, MOVC alla memoria e MO per le vittime del terrorismo, ucciso da un commando di terroristi rossi.
Intitolazione di una P.zza all'Ag. Emanuela LOI
Giovedì 17 a Signa, città metropolitana di Firenze, nella zona di Ponte all'Asse, si è tenuta la cerimonia d’intitolazione di una piazza a Emanuela Loi, Agente della Polizia di Stato di scorta al giudice Borsellino, tra le vittime della strage di via d'Amelio del 19 luglio 1992.
Presentazione del libro "Anni Bui" sugli anni di piombo.
Presentato a Firenze Anni Bui, un libro sugli anni di piombo con una significativa presenza di autorità, associati, ospiti un libro “ Anni Bui, storie sconosciute di uomini in divisa ammazzati dal terrorismo dal 1956 al 1980”, opera del giornalista e storico Salvatore Lordi, nostro associato ANPS.
Cerimonia consegna riconoscimento alla Sezione ANPS Firenze
Il 12 luglio 2022, nel corso di un concerto serale tenuto a Firenze dalla Banda Musicale della Polizia di Stato per i 170 anni della nascita dell'Istituzione, al presidente della locale Sezione Sergio Tinti è stata consegnata dal presidente dell'Educandato Statale SS. Annunziata prof. Giorgio Fiorenza una targa " per l'importante opera di coinvolgimento del personale in quiescenza e delle loro famiglie.