INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003  Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (in seguito denominata legge), ed in relazione ai dati personali che La riguardano e che formeranno oggetto di trattamento, La informiamo di quanto segue:  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI Il trattamento è diretto all'espletamento da parte della Anps di funzioni istituzionali in virtù dello statuto e dell'atto costitutivo. In particolare i dati personali rilasciati dall'interessato sono indispensabili per l'attività di analisi e di istruttoria finalizzata all'ottenimento di un finanziamento. Essi verranno utilizzati per la gestione del rapporto contrattuale nonché per l'assolvimento degli obblighi di legge previsti in materia finanziaria. Sarà altresì possibile il trattamento dei dati per la tutela del credito, per fini statistici, per analisi e indagini di mercato, per la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela.  2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO a) È realizzato attraverso operazioni o complessi di operazioni indicate dall'art. 2 della legge; b) è effettuato con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati; c) è svolto da personale della Anps e/o da personale di ditte o società ad essa legate in dipendenza di contratti di mandato ovvero incarichi d'opera professionale o altri soggetti in qualsiasi modo incaricati.  3. CONFERIMENTO DEI DATI Il conferimento dei dati è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.  4. RIFIUTO DI CONFERIRE I DATI L'eventuale rifiuto di conferire da parte dell'interessato i dati personali comporta l'impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1.  5. COMUNICAZIONE DEI DATI I dati personali acquisiti possono essere fatti oggetto di comunicazione ai seguenti soggetti: a) ad altre società nei casi e nei modi previsti dal D.Lgs. 196/2003; b) a soggetti privati (ditte o consulenti) che abbiano con la Anps rapporti per l'elaborazione o la catalogazione di detti dati o che abbiano l'incarico di evadere le pratiche relative al soggetto cui si riferiscono i dati stessi, per conto della Anps 6. DIFFUSIONE DEI DATI Per lo svolgimento delle finalità di cui al punto 1) i dati potranno essere diffusi sul territorio nazionale a società controllate o collegate, banche ed istituti di credito, agenzie di intermediazione, imprese di assicurazione, intermediari finanziari non bancari, società e imprese, consulenti e liberi professionisti anche in forma associata.  7. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL'ESTERO I dati personali non sono normalmente soggetti a trasferimento all'estero, tranne nel caso in cui una legge espressamente lo preveda.  8. DIRITTI DELL'INTERESSATO L'art. 7 della legge conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, tra i quali: - ottenere dal titolare la conferma o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intellegibile; - avere conoscenza dell'origine dei dati, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; - ottenere (quando consentito dalla legge) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati; - opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.  9. TITOLARI E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO Il titolare del trattamento dei dati è la Anps ,nella persona del suo legale rappresentante pro tempore. Il responsabile del trattamento è il dirigente preposto al servizio amministrativo del titolare. CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI O SENSIBILI Acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento dei dati ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 l'interessato: - presta il suo consenso per il trattamento dei suoi dati personali e sensibili per le finalità e con le modalità indicate nella suddetta informativa.