La nostra Storia è il nostro Futuro
 

L'Associazione Nazionale della Polizia di Stato (ANPS), nata come Associazione del Corpo delle Guardie di PS, è stata eretta come Ente Morale nel 1970 (DPR n. 820). Ne fanno parte Poliziotti in quiescenza, Poliziotti in servizio, Soci simpatizzanti, onorari, benemeriti e sostenitori. Tra i Soci onorari vengono compresi gli ex Capi della Polizia, i Vice Capi della Polizia, i Prefetti e i Questori in sede, le Medaglie d'Oro, e Grandi Invalidi di guerra e per servizio, appartenenti all'Amministrazione della P. di S. Il Capo della Polizia in carica è il Presidente Onorario del Sodalizio. Uno degli obbiettivi principali della nostra Associazione è quello di custodire il patrimonio storico-culturale creato dai Soci "anziani" e trasmetterlo alle nuove generazioni, così da poter conservare intatte le tradizioni ed i valori della Polizia di Stato e mantenere sempre vivo il legame di reciproca solidarietà.

 

La Medaglia d’argento al merito

Con il decreto del Presidente della Repubblica del 27 aprile 2007, è stata conferita alla nostra Associazione la Medaglia d’argento al merito civile con la seguente motivazione: "I soci dell’ANPS si sono impegnati, con innumerevoli iniziative di solidarietà e volontariato, nella vigilanza di istituti scolastici e spazi pubblici, nell’organizzazione di corsi di educazione e sicurezza stradale e nella diffusione della cultura della legalità tra i giovani. Con encomiabile dedizione e generoso altruismo, si sono prodigati nell’attività di soccorso di persone colpite da calamità naturali e nell’assistenza a persone sofferenti e a famiglie disagiate, meritando l’unanime plauso e l’ammirata riconoscenza del Paese".

 

Il Medagliere della Polizia di Stato

Il Medagliere è fregiato delle ricompense dell’Ordine Militare d’Italia e Medaglie d’oro e d’argento al Valor militare e al Valor civile concesse alla Bandiera del Corpo ed ai suoi appartenenti sin dalla fondazione. Dopo la rivisitazione statutaria del 2010, con la normativa allargata alle Medaglie di bronzo e alla categoria delle Medaglie al merito civile, e con i cambiamenti imposti dall’approvazione e registrazione del nuovo Logo associativo dell’ANPS, nell’ottobre del 2015 è stata definitivamente approvata la nuova composizione iconografica del Medagliere che introduce, per la prima volta, la distinzione fra i riconoscimenti concessi alla Bandiera e quelli individuali. Le medaglie affisse sul Drappo, che a differenza del passato appartengono a tutte le categorie valoriali, vengono mantenute nel numero di 172, di cui 39 concesse all’Istituzione e 133 individuali, rappresentative delle oltre 2600 attribuite ai Caduti.

 

Sezioni ANPS e attività

L’Associazione Nazionale della Polizia di Stato è strutturata in 170 Sezioni distribuite su tutto il territorio nazionale, alle quali si aggiungono le sedi estere di New York-New Jersey negli Stati Uniti e Toronto in Canada, e raggruppa più di 32.000 Soci, tutti orgogliosi di appartenere a questa grande Famiglia. Ogni Sezione svolge una serie di iniziative a favore dei propri iscritti e della cittadinanza, dall’organizzazione di eventi ricreativi alla vigilanza davanti alla Scuole; dall’assistenza pensionistica per i poliziotti in quiescenza alle lezioni tecnico-pratiche agli studenti dell'ultimo anno delle scuole medie sulle norme della circolazione stradale, d’intesa con le Autorità Locali di Polizia, in particolare con la Polizia Stradale, e con le autorità scolastiche. A queste si aggiungono le iniziative a sostegno dell'ambiente e per la tutela del patrimonio artistico; l’assistenza agli anziani; l’organizzazione di eventi benefici; la collaborazione con altre Associazioni ed Enti. E poi, ancora, la partecipazione a ricorrenze, eventi istituzionali e commemorazioni ufficiali; l’organizzazione di convegni su tematiche di grande attualità, in collaborazione con il mondo dell’associazionismo e della ricerca. Fanno parte dell’ANPS anche alcuni nuclei di Protezione civile, regolarmente iscritti nei registri del Volontariato e di Protezione civile regionali.

 

La nostra Associazione comunica con gli Associati, e tutti gli interessati, attraverso questo portale ed il periodico d’informazione ufficiale "Fiamme d’Oro", dove sono trattati argomenti di attualità, storia, arte, cultura, diritto, nonché notizie sulla vita delle Sezioni.