Nel nome di Natale Mondo

Palermo, 22 maggio 2018 - La Sezione ANPS guidata dal neo eletto Raffaele Palma ha festeggiato 50esimo anno di fondazione e il 10 anniversario del Gruppo di Volontariato Palermo 1. Nell’occasione, per evidenziare gli importanti anniversari, la sede ANPS è stata dedicata all’Assistente della Polizia di Stato Natale Mondo, Medaglia d’oro al valor civile. Il poliziotto, nato a Palermo ed ucciso dalla mafia nel 1988, era stato autista e braccio destro di un’altra vittima della mafia, il Vice questore aggiunto Ninni Cassarà.

 

La cerimonia si è svolta presso i locali della Sezione all'interno della Caserma della Polizia "Pietro Lungaro". Erano presenti la signora Rosalia Falanga, vedova dell'Assistente Natale Mondo, e le figlie, il Prefetto Antonella De Miro, il Questore di Palermo Renato Cortese, il Sottosegretario al'Interno Stefano Candiani e numerose altre autorità. Durante la manifestazione, è stato consegnato l'attestato di Socio onorario alla vedova Falanga.

 

 

Per l’ANPS erano presenti, insieme al Vice presidente nazionale Giuseppe Chiapparino, i Presidenti delle Sezioni di Trapani, Enna, Caltanissetta, Castelvetrano, Gela, Catania, Ragusa, Monreale e Agrigento.