Cerimonia per il Cinquantenario

L’otto marzo 1969  veniva istituita la sezione ANPS di Novara. Per festeggiare il 50° anniversario, il direttivo guidato da Roberto Bosco ha organizzato presso la locale Questura una cerimonia, alla quale hanno partecipato più di cento Soci, insieme ai familiari, al Commissario capo della Questura di Novara Francesco Liparulo Francesco ed al Cappellano della Polizia  don Fabrizio Poloni.

 

Durante la cerimonia, il Presidente ANPS Bosco, dopo aver raccontato la storia della Sezione di Novara, ha ricordato i caduti della Polizia di Stato, e in particolare quelli  in servizio a Novara, gli agenti Biagio Franco, Daniele Grandi e Nicola Scafidi. Subito dopo, è stata deposta una corona alla targa dedicata ai caduti.

 

La cerimonia è proseguita con la lettura del verbale istitutivo della Sezione, firmato dal Maresciallo di 1^ classe Angelo Bossi e altri 28 colleghi. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, i Soci Adriano Stefanelli, artigiano che ha  confezionato le “pantofole pontificie” per Papa Giovanni XXXIII e Paolo VI, e Antonio Nacca, classe 1923, che lo scorso dicembre ha ribadito la detenzione dei suoi record mondiali nella corsa sui 3000, 1500, 800 metri e quello italiano nella staffetta  4x200 metri. Un pensiero affettuoso è stato rivolto al Socio D’Arcangelo Pietro, recentemente scomparso, per la sua trentennale attiva partecipazione alla vita dell’Associazione, ricoprendo alternativamente la carica di presidente e segretario.