Autori in Divisa

Si è conclusa la manifestazione letteraria di "Autori in Divisa", evento culturale  promosso ed organizzato dall'ANPS di Pinerolo, articolato su tre incontri presso la sede dell'Unitre di San Mauro Torinese, il Salone Storico "Umberto Agnelli" del Circolo Sociale e presso l'Università Popolare di Torino.

Sono intervenuti i poliziotti scrittori Cristiana Zingarino e Francesco Manna, in servizio presso la Questura di Catania, con "Mediterraneo profondo" e "Storie di tutti i giorni"; Gianluca Granieri, della Polaria di Catania, con "Mafia e maledizione", Maurizio Lorenzi della Questura di Bergamo con "Il Comunicatore", Alessandro Maurizi della Questura di Viterbo con "Roma e i figli del male"  e Vincenzo Tancredi, in servizio presso la Questura di Torino con "In bocca al lupo". Gli autori sono stati ntrodotti dalla scrittrice Agata Sava.

I sei autori hanno presentato e promosso le loro opere, tutte collegate all’attività lavorativa e alle loro esperienze di vita. Durante l’incontro di Pinerolo sono intervenuti il Sindaco Luca Salvai, il Vescovo Derio Olivero e il Presidente della locale Sezione ANPS Giovanni Lacci.