Festa per i 45 anni della sezione

Domenica 9 novembre si è svolta l’annuale Festa della sezione astigiana. Quest’anno, è stato inoltre ricordato il 45esimo anniversario della costituzione della sezione. Dopo la deposizione di una corona di fiori al monumento dei Caduti, è stata celebrata la cerimonia religiosa presso la cappella della Questura, dal Cappellano della Polizia don Augusto Piccoli.

Al termine della cerimonia religiosa, il presidente dell’ANPS astigiana Tullio Dezani ha consegnato l’attestato di socio benemerito alla professoressa Lavinia Saracco, delegato del Coni, l’attestato di socio benemerito alla professoressa Patrizia Porcellana, per ricordare il 40° di volontariato nelle case di riposo, gli attestati di fedeltà per i 20 anni di iscrizione ai soci Roberto Corte, Palmetrino Scaccia e uno speciale attestato alla signora Roberta Bellesini, vedova dello scrittore per Giorgio Faletti. Infine, il presidente Dezani ha consegnato la tessera e il distintivo di socio a Francesca Massobrio, campionessa italiana nel lancio del martello, da quest’anno in forza al gruppo sportivo della Polizia Fiamme Oro. Dopo la cerimonia tutti i presenti si sono riuniti presso la Scuola Alberghiera di Asti per il pranzo sociale. Erano presenti, tra gli altri, il vice prefetto vicario Palo Ponta, il vice sindaco Davide Arri, alcuni dirigenti della Polizia di Stato a riposo e i rappresentanti della associazioni d’arma locali.