Un convegno per inaugurare il nuovo Gruppo ANPS

Urbino, 6 dicembre 2018 - Si è svolta nei giorni scorsi, organizzata dalla Sezione ANPS di Pesaro, presso l’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, la conferenza dal tema “La conoscenza del fenomeno mafioso tra esperienza e diritto. - La criminalità mafiosa e la Sacra Corona Unita” tenuta dal dottor Romolo Napoletano, alto funzionario della Polizia di Stato e Questore di Pesaro e Urbino dei primi anni 2000, esperto e studioso in materia di criminalità organizzata di stampo mafioso. Il Presidente ANPS di Pesaro Lido Scalpelli ha aperto l’incontro; dopo i saluti il Magnifico rettore Vilberto Stocchi e del Segretario generale ANPS Michele Paternoster, ha preso la parola il Professor Gabriele Marra, titolare della cattedra di diritto penale. Tante le autorità presenti in sala, insieme a cittadini e Soci ANPS di Pesaro e Ancona.

 

 

Dopo la conferenza, gli invitati si sono recati nella centrale Piazza della Repubblica, dove all’interno dello storico Palazzo Albani è stata inaugurata la nuova sede del Gruppo ANPS di Urbino. Tra due ali di soci ANPS, il Questore di Pesaro e Urbino Adriano Lauro, affiancato dal Presidente della Sezione ANPS di Pesaro Lido Scalpelli e del Segretario generale ANPS Michele Paternoster ha proceduto al tradizionale taglio del nastro tricolore. Il Presidente Scalpelli, dopo aver salutato gli invitati e ringraziato quanti hanno collaborato alla realizzazione della costituzione del Gruppo di Urbino, ha proceduto alla consegna dell’attestato di Socio onorario al Questore Adriano Lauro. Al Presidente dell’Accademia delle Belle Arti Giorgio Londei, al Professor Gabriele Marra e al Dottor Romolo Napoletano sono stati donati i crest ANPS per l’importante contributo nell’iniziativa.