Ripartono gli incontri con i ragazzi

Monreale, 5 dicembre 2018 - Ripartono gli incontri organizzati dall’ANPS Monreale con i ragazzi delle scuole locali. L’attività, svolta dai Soci guidati dal Presidente Santo Gaziano e attiva già da undici anni, è finalizzata al confronto con i minori sul tema della prevenzione al bullismo e al cyberbullismo. Durante il primo incontro, i ragazzi hanno parlato di legalità con il Questore di Palermo Renato Cortese.

Dopo il dibattito con il Questore, sono stati proiettati alcuni video sul bullismo e sui comportamenti da seguire per imparare, sin da piccoli, il rispetto delle regole e dei sani principi. Al termine, è stata presentata “You Pol”, la nuova app realizzata dalla Polizia di Stato, con la quale i ragazzi possono segnalare in modo semplice ed immediato, di episodi di bullismo, maltrattamenti e spaccio di stupefacenti, anche in forma anonima. I ragazzi hanno poi visitato le varie struttura della Questura di Palermo, dalla sede del reparto scorte a quella delle unità cinofile. Al termine, fila in mensa e pranzo con i Poliziotti, per stare ancora più vicini alle donne e agli uomini che hanno scelto di stare dalla parte sana della società.