I Sentieri della Legalita'

Benevento, 16 ottobre 2018 - “Tu vivrai con la luce della giustizia”. Le parole di Don Giamberto Mastronardi, chiamato Don Jambo da molti, prete anticamorra, descrivono perfettamente il senso della manifestazione “Sentieri della Legalità”, svoltasi a Limatola nelle scorse settimane. Il parroco, presente all’evento patrocinato dal Comune di Limatola, ha elogiato il Gruppo di Telese Terme, guidato da Carmelo Agozzino, per aver organizzato questo incontro.

 

Sulla piazza del Comune è stato allestito un piccolo palco senza scenografia ma ricco di emozioni vive che hanno fatto viaggiare gli spettatori in un ascolto profondo, dando spazio anche a lacrime sui propri visi, lacrime di speranza. Attori eccezionali che hanno reso una testimonianza unica e inequivocabile  ripercorrendo le orme di uomini che hanno disarmato il male con il sacrificio della propria vita e con il sorriso  dell’umiltà. Una società che non fonda la sua crescita umana, sociale, morale e culturale sul dinamismo “giustizia e verità”, non avrà  mai pace e gioia. Le figure ricordate nello spettacolo come memorie vive e non memorie del passato sono Giovanni Falcone e Giuseppe Borsellino, i giornalisti Giancarlo Siani e Peppino Impastato, e i sacerdoti Don Diana e Don Puglisi. Allo spettacolo hanno partecipato tanti cittadini, autorità, e soprattutto tanti ragazzi.