L'affetto di Bari

Il 15 maggio 2018 il Capo della Polizia ha incontrato tutte le Sezioni ANPS di Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia. L’incontro, svoltosi presso il Polifunzionale della Polizia di Stato di Bari, ha visto la partecipazione di centinaia di Soci. La manifestazione è iniziata con la deposizione al monumento in onore dei caduti; la cerimonia è proseguita nell’aula magna del Polifunzionale. Ad accogliere il Capo, il Presidente nazionale Claudio Savarese e i numerosi Soci, era presente il Questore di Bari Carmine Esposito; nel suo discorso, si è soffermato sulla forza della memoria storica, importante veicolo di crescita umana e professionale per le nuove generazioni di poliziotti.

Anche il Capo della Polizia ha evidenziato l’importanza del patrimonio storico custodito dall’ANPS; inoltre, ha ribadito il contributo fornito dell’Associazione nel promuovere un’immagine positiva dell’Amministrazione, attraverso le tante attività di volontariato a favore della cittadinanza. Nel suo intervento, il Presidente Savarese ha voluto ringraziare il Capo della Polizia per la vicinanza e l’affetto dimostrato nei confronti dell’Associazione; si devono a lui, infatti, questi incontri cone le Sezioni ANPS di tutta Italia.

Al termine, il Capo della Polizia e il Presidente ANPS, grazie anche alla collaborazione del Prefetto Filippo Dispenza e del Segretario nazionale ANPS Michele Paternoster, hanno consegnato i riconoscimenti ai Soci iscritti da lungo corso e a coloro che hanno ricevuto particolari riconoscimenti; tra loro, le Medaglie d’argento al vaor civile Massimiliano Bucci, Annunziata Rizieri, Roberto Sansone, Santo Greco, Federico Corrado e Carmine Pecoraro.

 

Clicca qui per la galleria fotografica.