Un defibrillatore per la Questura

Campobasso, 20 aprile 2018 - E’ stato un gesto di grande generosità e solidarietà quello fatto da un gruppo numeroso di appartenenti al primo Corso Ispettori della Polizia di Stato, tenutosi a Nettuno nel 1983. Per ricordare l’amica e collega Commissario Annunziata Loffredo, prematuramente scomparsa il 3 novembre 2017 e già in servizio presso la Questura, gli amici hanno voluto acquistare un defibrillatore da donare proprio alla Questura campobassana.

 

 

La cerimonia di consegna, a cura di una delegazione appartenente al primo Corso Ispettori, si è svolta nel mese di marzo alla presenza del Questore Mario Antonino Caggegi, dei funzionari e del personale dei vari uffici, insieme ai familiari di Annunziata e ad una rappresentanza ANPS guidata dal Presidente Aldo Botticella. L’apparecchiatura sarà posta a disposizione dell’Ufficio Sanitario della Questura e contribuirà ad aumentare la sicurezza in un luogo molto frequentato, sia dai dipendenti ma soprattutto dai cittadini che quotidianamente si recano in Questura.