Commemorazione vittima via Fani

Campobasso, 16 marzo 2018Nel quarantesimo anniversario della strage di Via Fani, l’amministrazione comunale di Guglionesi (CB), luogo natio della Guardia di Pubblica Sicurezza Giulio Rivera, uno dei cinque uomini di scorta caduti nell’agguato, ha convocato una assemblea consiliare straordinaria. Al termine, è stata deposta una corona d’alloro davanti alla tomba del caduto. Alla cerimonia, molto commovente e partecipata, erano tutta l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Bartolomeo Antonacci, i familiari di Giulio Rivera, autorità civili, militari e religiose, tra le quali il Questore di Campobasso Antonino Caggegi, il Direttore Valeria Moffa della Scuola Allievi di Campobasso, il Dirigente del Commissariato di Termoli Vincenzo Sullo e i rappresentanti di tutte le altre forze dell’Ordine. Erano presenti le rappresentanze ANPS di Campobasso, Termoli e Vasto, con i rispettivi Presidenti Aldo Botticella, Salvatore Branca e Matteo Marzella.