Raduno regionale ANPS

Pontedera, 10 agosto 2017 - Si è svolta a Pontedera la prima Giornata regionale ANPS con l’adesione delle Sezioni  toscane di Arezzo, Pisa, Massa, Lucca, Pistoia, Prato, Montecatini Terme e quelle gemellate di Udine. Oltre a festeggiare il terzo anniversario della nascita della locale Sezione ANPS di Pontedera, la manifestazione è stata anche l’occasione per condividere con la città la tradizione dei valori di difesa e di legalità, di solidarietà e spirito di servizio, che da sempre hanno contraddistinto la Polizia di stato e la sua Associazione.

 

Il corteo delle sezioni, aperto dalla Filarmonica Volere è Potere, ha attraversato Viale Italia, Corso Matteotti fino in Piazza Cavour, dove è stato accolto per i ringraziamenti dal sindaco Simone Millozzi, dal Questore di Pisa Alberto Francini e dal Presidente nazionale ANPS Claudio Savarese. L’evento è stato arricchito dalla presenza delle auto storiche della Polizia giunte dall’Autocentro di Firenze e Prato, e dai Gruppi motociclisti ANPS di Firenze, Prato e Montecatini. Presenti, inoltre, i Volontari ANPS del Gruppo Roma 1.

 

Successivamente nel Museo Piaggio, il Questore di Pisa Francini ed il Primo dirigente della Polizia stradale di Livorno Bruno Agnifili hanno aperto il dibattito sui temi dell’omicidio stradale e della legittima difesa. La manifestazione è terminata con la visita guidata al Museo Piaggio, dove sono conservate le mitiche due ruote italiane che hanno segnato la storia del nostro costume.