Roma, Polfer ferma truffatori del fondotinta

La sua giacca è sporca, la aiuto a pulirla". Con questa tecnica tre cittadini africani hanno derubato alcuni turisti alla stazione Termini di Roma e sono stati arrestati dagli agenti della Polizia ferroviaria.
Si tratta di un nuovo escamotage piuttosto ricorrente basato sull'uso di uno spray contenente il fondotinta con il quale i furfanti, prima sporcano la vittima, e poi la invitano a spogliarsi.
I fatti: il 21 ottobre due dei malviventi hanno avvicinato una turista all'interno della stazione Termini di Roma facendole notare che la sua giacca era sporca, invitandola a togliersi lo zaino per pulirla. In seguito, mentre uno aiutava la vittima a pulire l'indumento, l'altro le rubava il bagaglio poggiato li vicino.
Gli agenti hanno iniziato subito la ricerca e, attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza, hanno rintracciato i criminali uno dei quali indossava una maglietta con tracce della stessa sostanza che aveva imbrattato la giacca della giovane turista.