L'ANPS a Cattolica per l'appuntamento annuale

Roma, 15 maggio 2017 - Si è concluso a Cattolica la tre giorni ANPS dedicata a tutte le Sezioni d’Italia. Al centro dell’appuntamento primaverile, l’Assemblea annuale ordinaria, durante la quale sono stati approvati i bilanci consuntivo 2017 e preventivo 2018. Largo spazio alle molteplici e interessanti proposte dei numerosi Presidenti di Sezione intervenuti, passando dalle future modifiche statutarie a tematiche di interesse associativo.

 

 

L’Assemblea è stata preceduta dalla riunione del Comitato di coordinamento nazionale del Volontariato, alla presenza di tutti i responsabili dei Gruppi presenti sul territorio; nell’occasione, sono stati illustrati gli interventi che andranno a migliorare l’organizzazione e a regolamentare l’operatività dei Gruppi di Volontariato. Le novità saranno inserite nel Regolamento nazionale, stabilendo in maniera chiara e ancor più semplice la metodologia operativa ANPS, nella quale dovranno necessariamente rientrare tutti i Gruppi operanti e quelli futuri.

 

Altro momento importante della tre giorni è stata la riunione del Consiglio nazionale; davanti al Presidente nazionale Claudio Savarese, tutti i Consiglieri hanno deciso di annullare il Raduno nazionale ANPS, programmato nel settembre 2017, a causa di gravi ritardi nelle fasi organizzative, e di destinare tutte le risorse ad un evento ancora più importante: il 50esimo anniversario di fondazione della nostra Associazione, che si svolgerà nel settembre del 2018. È stata una decisione certamente sofferta quella dell’annullamento, ma che si è rivelata necessaria per una razionalizzazione degli impegni organizzativi, logistici, e finanziari del Sodalizio.