Volontari ANPS vigileranno sul Pantheon e altri Musei della Capitale

Roma, 26 ottobre 2016 - Museo Nazionale del Palazzo Venezia, Museo Mario Praz, Galleria di Palazzo Spada e Pantheon. In questi luoghi, a patire da martedì 25 ottobre, gli operatori del Gruppo di Volontariato ANPS Roma 1 sono presenti per il servizio di vigilanza interna dei musei. 

L’accordo, della durata di dodici mesi, è stato siglato lunedì 24 ottobre dal Presidente della Sezione ANPS di Roma Michele Paternoster e dal Direttore del Polo Museale del Lazio Edith Gabrielli. I volontari ANPS, coordinati dal Responsabile del Gruppo Carmine De Santis, garantiranno l’osservazione interna delle strutture museali nei giorni e negli orari di maggior afflusso di visitatori. Al Pantheon, ad esempio, il servizio sarà garantito 7 giorni su 7, dalle 8.30 alle 19.30.

 

“Siamo orgogliosi di questo accordo – afferma il Presidente ANPS di Roma Paternoster -, attraverso il volontariato la Polizia di Stato continua la sua attività al fianco dei cittadini, e lo fa con un servizio di assistenza ai visitatori e osservazione di luoghi particola pregio per tutta la cittadinanza e per i milioni di turisti che visitano la nostra città”.