Commemorazione Vincenzo Parisi

Una rappresentanza ANPS ha reso omaggio, lo scorso 12 maggio, alla tomba dell’ex Capo della Polizia Vincenzo Parisi, presso la cappella di famiglia a Castel Gandolfo. I soci ANPS, poliziotti in congedo che negli anni ‘80 e ’90 hanno lavorato al fianco del Prefetto Parisi, erano accompagnati dagli agenti del Commissariato di P.S. di Albano, dalla Polizia Locale di Castel Gandolfo e dall’Assessore Alberto De Angelis.

 

Grande è stata l’emozione della signora Maria Rosaria, moglie del Prefetto, accompagnata dal nipote Vincenzo Costa, nel vedere l’affetto di tanti ex colleghi del marito.