Un parco per Osvaldo Cantore

Il 6 settembre, il Comune di Carpi ha intitolato un parco cittadino all'appuntato di Polizia Osvaldo Cantore, in servizio presso il Commissariato di Carpi, deceduto nel 1978 in una sparatoria con alcuni rapinatori che poco prima avevano perpetrato una rapina ai danni di una oreficeria. Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Carpi Alberto Bellelli, il prefetto di Modena Michele Di Bari, il vice questore vicario di Modena Michele Todisco, il vice questore aggiunto dirigente del Commissariato di Carpi Emanuela Ori e le figlie del caduto, Daniela e Sandra Cantore, socie onorarie della sezione ANPS di Modena.