Roma Termini, arrestati quattro rapinatori a bordo del treno

Hanno avvicinato due viaggiatori cinesi con la scusa di aiutarli a trasportare i bagagli, poi, una volta arrivati a bordo del treno, li hanno rapinati. Quattro cittadini dell'est Europa sono stati arrestati dagli agenti del Compartimento Polizia ferroviaria per il Lazio nei pressi della stazione Termini di Roma.
I criminali, all'interno della stazione, hanno convinto i due giovani asiatici a seguirli verso il binario dove c'era il loro treno in partenza per La Spezia. Una volta a bordo, tre di loro, mentre il quarto attendeva sulla banchina e faceva il "palo", hanno costretto i viaggiatori a consegnare loro 40 euro, intimidendoli e mimando il gesto di sferrare pugni se non avessero dato la somma richiesta.
I quattro uomini sono stati successivamente rintracciati e fermati dai poliziotti grazie alla descrizione fatta dalle vittime ma anche grazie all'esame delle registrazioni effettuate dal sistema di videosorveglianza.

 

(fonte: poliziadistato.it)