Commemorazione Rocco Dicillo

Si è svolta il 16 maggio 2016, presso il Comune di Triggiano, la commemorazione della scomparsa di Rocco Dicillo, Agente di scorta del Giudice Falcone, ucciso nella tragica strage di Capaci. La manifestazione, estremamente commovente e toccante, si è svolta alla presenza delle autorità locali. Tra i presenti, anche il fratello di Rocco, Michele Dicillo, che ha ricordato con piccoli aneddoti il giovane poliziotto.

 

Durante la manifestazione, è stata esposta la macchina di scorta conosciuta con la sigla Quarto Savona 15, la Fiat Croma su cui hanno trovato la morte gli agenti Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo, investiti in pieno dall'esplosione. La cittadinanza, accorsa numerosa e partecipe, si è raccolta in religioso silenzio intorno a questo evento eccezionale.

 

 

 

 

Per l’ANPS erano presenti le rappresentanze delle Sezioni di Bari e Monopoli, guidate dai rispettivi presidenti Francesco Matarangolo e Antonio Bucci.