Incontro con i ragazzi sul tema della legalita'

Melfi, 24 dicembre 2015 – Si è svolto presso l’Aula Magna dell’Istituto Superiore Commerciale e per Geometri “G. Gasparrini” di Melfi l’incontro con gli studenti delle 2^ classi sul tema “Legalità e devianza giovanile”. L’evento, organizzato dalla locale sezione ANPS, ha coinvolto studenti ed esperti in un dibattito su temi di grande attualità e importanza.


Dopo i saluti e l’introduzione del Presidente ANPS di Melfi Paolo De Leo, ha preso la parola il Vescovo della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa Gianfranco Todisco, il quale, citando il Vangelo secondo Matteo, ha ricordato l’importanza del rispetto delle regole, condizione essenziale per esprimere la libertà di ognuno senza limitare quella degli altri. 

 

Il Vice questore Emauele Bonato, Dirigente della Divisione Anticrimine della Questura di Potenza, ha voluto stabilire un dialogo diretto con gli studenti; sedendosi tra di loro, ha discusso dell’importanza della famiglia e della scuola, perché sono queste due fondamentali realtà ad insegnare le regole per diventare buoni cittadini del domani.


L’Ispettore capo della Polizia Anna Maria Piarulli, della Sezione Polizia Giudiziaria presso il Tribunale dei Minori di Potenza, dopo aver mostrato alcuni filmati, ha affrontato il fenomeno del bullismo.


Visto l’interesse suscitato negli studenti, il Preside dell’Istituto Michele Masciale, nell’apprezzare l’iniziativa dell’Associazione, ha voluto sottolineare la necessità di un approfondimento delle tematiche, per ottenere maggior coinvolgimento da parte dei ragazzi.