L’ANPS e la scuola insieme per il volontariato

Si è svolta sabato 21 novembre a Roma in Via Rivisondoli 9 la cerimonia di consegna del primo piano del plesso scolastico Istituto Comprensivo "Giovanni Palombini". Destinatari del particolare dono sono stati gli appartenenti al Gruppo di Volontariato ANPS Roma 1 della Sezione di Roma dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (ANPS).

E’ un rapporto di collaborazione ormai consolidato quello tra i Volontari ANPS del Gruppo Roma 1 e la scuola "Giovanni Palombini"; da diversi mesi, infatti, i Volontari sono impegnati in attività di manutenzione delle strutture scolastiche, recupero di aree verdi in stato di abbandono, pulizia di ambienti esterni ed altre attività. Per questo, la Preside Silvia Romagnoli e l’intero corpo docenti hanno deciso di concedere ad uso gratuito il primo piano dell’istituto scolastico ai Volontari ANPS, quale loro sede operativa per tutte le attività svolte in città.

 

La cerimonia è iniziata alle ore 11 con il taglio del nastro e la benedizione del locali da parte di Padre Carlo Rossi, Rettore del Santuario di Nostra Signora di Fatima di San Vittorino, alla presenza del Presidente del IV Municipio Emiliano Sciascia, della Dirigente scolastica Silvia Romagnoli e del Presidente ANPS della sezione di Roma Michele Paternoster. Subito dopo, durante l’incontro con i genitori degli alunni e tutti i volontari del Gruppo Roma 1, la Dirigente scolastica Romagnoli ha ringraziato tutti i volontari del Gruppo ANPS Roma 1, ricordando che "grazie all’impegno del volontari ANPS è possibile garantire alcuni servizi essenziali agli alunni, migliorando la fruizione di spazi e ambienti che, purtroppo, erano in totale stato di abbandono".

 

Il Presidente del Municipio Sciascia ha espresso vivo apprezzamento per la lodevole iniziativa, "perché solo attraverso la collaborazione delle istituzioni si può creare un modello vincente, valido non soltanto per i nostri ragazzi, ma per l’intera società civile". Iniziative di questo tipo, ha aggiunto Sciascia, lasciano importanti segni sul territorio, capaci di produrre effetti positivi per lungo tempo.

 

Sulla positiva collaborazione tra le istituzioni si è soffermato anche il Presidente Paternoster, che ha voluto rimarcare anche l’importante ruolo svolto dall’Associazione Nazionale della Polizia di Stato: "Seguendo lo spirito espresso da uno degli slogan della Polizia, "Vicini alla gente", compito dell’ANPS è quello di avvicinare le persone alla Polizia, grazie a importanti iniziative di volontariato come questa". Paternoster ha ringraziato tutti i volontari del Gruppo Roma 1, il Vice presidente Angelo Brusco per tutte le attività di coordinamento e in particolare il Responsabile del Gruppo Carmine De Santis, che con impegno e professionalità guida i volontari in numerose iniziative su tutto il territorio capitolino.

 

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, il Dirigente del Commissariato San Basilio Massimiliano Maset e il Comandante della Stazione Carabinieri Egidio D’Aloia.

 

 

 

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73