Nasce il nuovo Gruppo ANPS di Patu'

In un'ala del Palazzo che fu di Liborio Romano, già Capo della Polizia e Ministro dell'Interno nell'immediata Unità d'Italia, è stato inaugurato il nuovo gruppo ANPS di Patù. Alla cerimonia erano presenti le autorità civili, militari e religiose, il Vice presidente nazionale ANPS Giuseppe Chiapparino, il Segretario generale Michele Paternoster, il Consigliere nazionale Marcello Chirulli, le sezioni ANPS di Lecce, Taranto, Brindisi, Galatina e i gruppi di Copertino e Nardò, le rappresentanze delle locali associazioni d'arma e le scolaresche rappresentate dal "Sindaco dei Ragazzi" Matteo Petracca.

 

La cerimonia è iniziata con la celebrazione della messa presieduta dal Vescovo Vito Angiuli. Un lungo corteo ha poi raggiunto la sede del gruppo, dove la socia Giuseppina Lecci, madrina della cerimonia, ha tagliato il nastro di inaugurazione. Nella circostanza, era presente la fanfara ANPS della sezione di Taranto che ha eseguito vari brani musicali e la marcia della Polizia di Stato "Giocondità", rendendo la cerimonia ancora più significativa.

 

Tra le autorità intervenute erano presenti il Vice prefetto Claudio Sergi, il Dirigente Salvatore Federico del Commissariato P.S. di Taurisano, il Sindaco di Patù Francesco De Nuccio, il Vice Sindaco di Tiggiano Ippazio Martella , il Dirigente Superiore Cosimo Maruccia Comandante il Compartimento Polizia Stradale di Catania, il Comandante Pasquale Fauzza della Stazione dei Carabinieri di Castrignano del Capo.