In campo per l'emergenza

Presidio di parchi e giardini, ma anche aiuto per la consegna dei Buoni spesa. Per fronteggiare l’emergenza coronavirus, in questa settimane, sono in campo a Varese anche i Volontari ANPS.


"A loro, come a tutte le persone impegnate nella grande macchina degli aiuti, va il mio personale ringraziamento e quello della comunità intera". Così il sindaco Davide Galimberti ha voluto ringraziare i rappresentanti dell’Associazione, durante un incontro a Palazzo Estense. "Più volte – le sue parole – abbiamo detto che da questa situazione usciremo soltanto grazie al contributo di ognuno di noi. L’impegno dei Volontari è occasione da un lato per ribadire la grande mobilitazione della popolazione varesina, che ha saputo reagire con grande unità alla sfida che stiamo affrontando, e, dall’altro, per rinnovare l’invito a mantenere alta l’attenzione anche in questa nuova fase".

 

"Come associazione – le parole del Presidente della Sezione varesina di ANPS Agostino Scuncia – siamo impegnati in diversi Comuni del nostro territorio. Ogni occasione è per noi importante per rinnovare l’impegno che abbiamo preso nei confronti della popolazione, prima come professionisti e poi come volontari. Per Varese noi ci siamo e ci saremo sempre". Nella foto, alcuni Volontari con il Sindaco e il Questore di Varese Giovanni Pepè.

 

(15 maggio 2020)