Consegna defibrillatore

Il Presidente ANPS della Sezione di Canosa di Puglia Paolo Zingarelli e il Presidente dell’Associazione Misericordia, Domenico Lamanna, hanno consegnato al Dirigente del Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia Raffaele Fiantanese un defibrillatore semi-automatico, che sarà collocato sulle volanti in servizio di prevenzione sul territorio, in modo da poter intervenire in modo tempestivo su eventuali arresti cardiaci. La legge n.120 del 3 aprile 2001 ha autorizzato l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) anche al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nelle attività di rianimazione cardio-polmonare. Pertanto l’associazione Misericordia di Canosa ha “formato”, alle manovre di rianimazione cardiopolmonare su tutte le fasce d’età e l’abilitazione all’uso del defibrillatore semi-automatico, numerosi poliziotti in servizio al Commissariato. La consegna è avvenuta in occasione del pranzo sociale ANPS per le festività natalizie.

 

(3 gennaio 2020)