Cerimonia poliziotti caduti in guerra

Sulmona, 3 ottobre 2019 - In occasione del ventesimo anniversario della beatificazione di Frate Mariano, con una toccante e solenne cerimonia sono stati ricordati i Caduti della Polizia di Stato originari di Roccacasale(AQ), che hanno perso la vita durante i due conflitti mondiali. I nomi dei caduti scanditi dal Sindaco Enrico Pace, sono stati accompagnati dalle note della Fanfara della Polizia di Stato diretta dal Maestro Secondino Di Paola. Una rappresentanza della Sezione ANPS di Sulmona guidata dal Presidente Tarcisio Iacovone e dal Vice presidente Angelo D'Ascanio, dopo aver sfilato per le vie del Paese, ha depositato una corona d'alloro in ricordo dei caduti al monumento ad essi dedicato. Erano presenti alla cerimonia la Dirigente del Commissariato di Sulmona Francesca La Chioma, i comandanti della Compagnia Carabinieri e della Compagnia Guardia di Finanza di Sulmona, e le autorità civili e religiose. Notevole la partecipazione della cittadinanza che ha potuto ascoltare il concerto della Fanfara della Polizia di Stato che si è tenuto in Piazza Belvedere. Al termine, dopo le note dell'Inno di Mameli, l'associazione Beato Mariano e l'Amministrazione comunale, hanno omaggiato, a sorpresa, con un pensiero floreale la Dirigente del Commissariato Francesca La Chioma per il suo compleanno. Il pensiero floreale è stato consegnato dal piccolo Domenico a mamma Francesca.