Cerimonia per Rolando Lanari

Fabrica di Roma, 22 luglio 2019 - La Sezione ANPS, con il patrocinio del Comune di Massa Martana, ha organizzato una cerimonia in ricordo del poliziotto Rolando Lanari, Medaglia d’oro al valor civile, nella frazione di Castelrinaldi.

La Cerimonia ha avuto inizio con la deposizione di una corona di alloro da parte del Presidente della Sezione di Fabrica di Roma Massimo Ricci e dal Vice Egisto Feliziani. Alla Cerimonia erano presenti il Sindaco di Massa Martana Francesco Federici, il Questore di Perugia Mario Finocchiaro, Eugenia Vergari Lanari mamma di Rolando, il Direttore della scuola di Polizia di Spoleto Maria Teresa Panone, il Dirigente del Commissariato di Spoleto Claudio Giuliano, una rappresentanza della locale Stazione Carabinieri e della Sezione ANPS di Perugia.

Dopo la deposizione della corona sulla lapide, il Sindaco Federici e il Questore Finocchiaro hanno ricordato la figura del poliziotto, colpito a morte dai terroristi nella rapina del 14 febbraio 1987, insieme al collega Giuseppe Scraviglieri.

La cerimonia è proseguita con la cerimonia religiosa celebrata da Padre Paolo nella Chiesa della Madonna della Concezione. Al termine, il Direttore della Scuola di Polizia di Spoleto, intitolata a Rolando Lanari, ha ricordato i valori e l’impegno delle forze dell’ordine e il grande legame con la famiglia Lanari.

In chiusura, il Presidente della Sezione di Fabrica di Roma Massimo Ricci ha ringraziato tutti i presenti per il commosso ricordo del valoroso poliziotto, al quale è intitolata la via dove ha sede la Sezione ANPS.