Inaugurata la nuova sede ANPS

Vibo Valentia, 3 luglio 2019 - Nei giorni scorsi,  presso la Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato è stata inaugurata la nuova sede dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato. Erano presenti il Prefetto Zito, il Questore Gargano, il Direttore della Scuola Dodaro, il Presidente della Provincia Solano, l’Assessore alla Cultura del Comune di Vibo Rotino e il Vice Presidente nazionale ANPS Verrengia insieme alel rappresentanze di tutte le Sizioni calabresi. La cerimonia è iniziata con la deposizione degli omaggi floreali davanti al monumento ANPS e alla lapide in memoria dell’agente di scorta Antonio Montinaro.

 

 

Dopo il taglio del nastro, il Presidente della locale Sezione ANPS Giovanni Vattiata ha ricordato le fasi storiche della Sezione, nata nei primi anni 80 grazie all’impegno del compianto Ivo Blasco è allocata all’interno dell’ex Convento Domenicano Valentianum. Dopo tanti anni, il ritorno alla “casa madre” si può ritenere un  momento storico, in quanto da la possibilità di rinsaldare i rapporti tra Soci e Polizia. Il Prefetto Zito da parte sua ha salutato con entusiasmo questa collocazione all’Interno dell’Istituto, ribadendo il prezioso lavoro che svolge l’Associazione per stare vicino ai colleghi per ogni necessità. Dopo gli interventi del Questore e del Direttore della Scuola, il Vice presidente nazionale Emilio Verrengia, che ha portato i saluti del Presidente nazionale Michele Paternoster, ha ribadito l’importanza dell’apertura della sede in questo contesto, essendo la Calabria un punto importante di riferimento  a livello nazionale con i 2000 Soci ANPS. Inoltre, ha ringraziato il Direttore della Scuola Dodaro per l’impegno profuso per ospitare la sede ANPS all’interno della struttura formativa della Polizia di Stato.